CAI Forlì, Sentiero Garibaldi (2011)

CAI Forlì, Sentiero Garibaldi (2011)

Messaggioda Gianni » 11/03/2012, 21:08

Sentiero Garibaldi - Lungo la "Trafila Garibaldina" da Forlì a Modigliana, a cura di Orazio Marchi e Giorgio Assirelli, 44 pagg., CAI Forlì, 2011.
Garibaldi raggiunge San Marino il 31 luglio 1849 e lì, costretto dalle difficoltà e dalla pressione degli austriaci, scioglie il suo esercito ormai dimezzato. Garibaldi riesce a raggiungere la spiaggia di Magnavacca (Porto Garibaldi), scioglie il resto dei pochi fedeli compagni e rimane solo con Anita morente (morirà poco dopo a Mandriole) e il capitano Culiolo, anche lui ferito: inizia così la "trafila", una straordinaria associazione clandestina patriottica che porterà Garibaldi e Culiolo in salvo attraverso le terre di Romagna fino al Granducato di Toscana e poi in Liguria.
E' su queste premesse che il CAI di Forlì, in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, ha deciso di realizzare questa breve guida e di tracciare sul territorio il percorso fatto da Garibaldi nella provincia di Forlì. Un "sentiero", come nella tradizione del CAI, che permette una visita ai luoghi dove passò o soggiornò l'Eroe dei Due Mondi, col supporto di una guida che passo passo illustra sia il percorso che le notizie storiche dei fatti.

Immagine
Gianni
Amministratore
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 18/10/2011, 21:23

Torna a Biblioteca della Sezione - nuovi arrivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron