alpdue.jpgalpuno.jpgbike.pngescursionismo.jpgsciuno.jpg
Decrease font size Default font size Increase font size

Col di Poma Val di Funes 2.422 mt. Gruppo Odle Ciaspolata


Per la gita servono solo le ciaspole, in base alle condizioni nevose la gita può essere modificata.
Dal parcheggio della Malga Zannes 1679m ci avviamo per la ciaspolata che ci porterà tra le montagne del magico mondo delle Dolomiti. Seguiamo la forestale 35a e poi il 36 per arrivare alla Malga Glatschalm 1902m e da qui risaliamo con il segnavia 36 fino ad incrociare il sentiero Munkel-Weg 35. Ora si segue questo splendido percorso in falsopiano che transita alla base delle Odle per ammirare una dei punti più belli delle Dolomiti e termina sulla forestale che risaliamo per giungere alla Malga Gampenalm 2062m. A questo punto se le condizioni della neve lo permettono per la forestale n.35 o per il sentiero 33 si sale al Rifugio Genova 2306, da qui in breve si arriva al Passo di Poma 2340m. Non ci rimane che un ultimo sforzo quello di risalire il facile pendio finale del Col di Poma 2422m.
Davanti a questo fantastico panorama, tutte le fatiche per arrivare in questo posto sono dimenticate.
Il percorso di ritorno verrà deciso sul momento in base all’orario, al meteo e alle condizioni nevose.

Punto di partenza: Parcheggio Malga Zannes 1679mt. Punto di arrivo: Col di Poma 2422mt. Tempo di percorrenza: Circa 5/7 ore
Dislivello: Circa 800 mt Livello di difficoltà: EE Attrezzatura: Ciaspole

Album foto QUI

Joomla templates by a4joomla